Le crocette colorate di Lucia

Ciao Lucia, intanto grazie per la disponibilità. Direi che possiamo iniziare con le domande di rito per conoscerti meglio. Dove sei nata e dove vivi attualmente? Che rapporto hai con la tua città?

Sono nata a San Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone ma da quando avevo 9 anni mi sono dovuta trasferire nel Friuli Venezia Giulia e devo dire che sento tanto la nostalgia della mia città natale un po’ per gli amici che ho lasciato ma anche per il fatto del modo di vivere…

A San Vito quando passeggi per strada ci si saluta anche se non ci si conosce invece quì ad Artegna (dove vivo dal 2004) la gente non saluta e questo fatto non lo sopporto proprio. Per il resto devo dire che anche se è un paese piccolo è abbastanza organizzato con tutti i servizi che offre.

Quali studi hai fatto?

Ho fatto 5 anni di una scuola professionale per diventare una sarta ma sono rimasta delusa dalle aspettative che non erano proprio quelle che speravo;
comunque diciamo che ho avuto un’ infarinatura e tutt’ora mi diletto a fare alcune riparazioni di sartoria.

Come e quando è nata la tua passione per l’handmade e l’artigianato? Sei autodidatta, hai fatto corsi o è una tradizione di famiglia?

Ho iniziato ad appassionarmi al ricamo quando ero ancora una bambina e mia madre mi mandava al centro estivo per ragazzi 3 volte alla settimana e c’era anche un corso di ricamo.

Le crocette colorate di Lucia - Cuscino Set Bosco

Per te l’handmade  è un hobby o un lavoro?

Inizialmente l’handmade era un hobby e da qualche mese è diventato un lavoro essendo anche una mamma disoccupata.

Mi descriveresti il tuo processo creativo? Generalmente quanto ci metti per passare dall’idea per una nuova creazione alla sua realizzazione?

Quando devo iniziare un nuovo progetto per prima cosa cerco degli schemi che innanzitutto mi piacciano o penso possano piacere ai miei clienti e dopo mi metto all’opera…

Per quanto riguarda il tempo di realizzazione dipende da quanto tempo ho a disposizione ma di solito in una giornata riesco a portare a termine il mio progetto anche perchè non mi piace lasciare incompleti i lavori per troppo tempo.

Credo che sicuramente anche tu realizzi lavori su commissione.
In genere cosa ti chiedono di più? Sono di più le richiste di lavori originali o quelle classiche ispirate magari a personaggi o serie famose?

Ultimamente mi chiedono cose molto particolari e devo dire che non mi dispiace affatto questa cosa perché da una parte mi metto alla prova me stessa e poi arricchisco il mio album fotografico.

Qual’è la richiesta più strana e quella più entusiasmante che hai ricevuto?

Ogni creazione è particolare e si distingue tra le altre quindi direi che non c’è una che spicca tra le altre.

Partecipi anche tu a fiere o mercati? In genere che impressione te ne sei fatta?

No purtroppo non ho mai avuto l’occasione di partecipare a fiere o mercatini ma spero che presto si presenti l’occasione. è un piccolo sogno nel cassetto che vorrei realizzare.

Le crocette colorate di Lucia - Cuscino Set Cuscini Bosco 2

Pensi che in Italia l’artigianato venga valorizzato?
Nella zona in cui vivi? Di solito Viene dato il giusto riconoscimento al tuo lavoro o ti chiedono sempre degli sconti?

No, secondo me l’artigianato non è tanto valorizzato in generale;
ormai siamo abituati ad avere tutto e subito e facendo cosi non riusciamo a distinguerci e ad apprezzare quello che è fatto a mano o su misura.

Credo sia ll modo di pensare che è sbagliato…spesso in un gruppo se una persona non si veste in una certa maniera o non ha un particolare oggetto viene tagliata fuori e sono tanti quelli che preferiscono omologarsi..

Hai altre passioni olre al cucito? Ci sono altre tecniche con cui ti cimenti o che vorresti imparare?

Quando non ricamo mi piace fare lunghe passeggiate e leggere libri.

Consiglieresti ad una persona più giovane di scegliere l’artigianato come un lavoro a tempo pieno?

Se si decide di entrare a far parte del mondo dell’artigianato si deve pensare che la strada non sarà affatto facile dato che bisogna essere sempre pronti a creare nuove idee per riuscire ad accontentare tutti i gusti e soddisfare la clientela.

Anche se all’inizio l’attività presenterà molti ostacoli e ci metteremo un pò ad ingranare non dobbiamo buttarci giù, se saremo tenaci riusciremo a superarli.

Potete contattare Lucia ed ammirare tutte le sue creazioni visitando la sua pagina Le crocette colorate di Lucia su Facebook.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s