Hippy, sogni e spiritualità: L’anima alternativa di Kathmandu

In questa seconda puntata il duo di Turisti per CasoPatrizio Roversi e Syusy Blady, continua il suo viaggio attraverso dell’Asia e più in particolare del Nepal, mostrandoci un’altro dei tanti volti di Kathmandu.

Quello che i nostri amici cercano di mostrarci stavolta e soprattutto il dialogo instaurato tra spiritualità e vita di tutti i giorni, tra rito e quotidianità che nella cultura di questi popoli non viaggiano su percorsi distinti ma coesistono intersecandoci nella stessa dimensione.

Oltre alla visita alle “classiche” mete turistiche non mancano i momenti di riflessione, in special modo sulla Kathmandu del passato recente, città vista come meta e sogno dei giovani degli anni settanta,

La scoperta di nuove prospettive e percorsi possibili continua anche in questo episodio grazie agli stimolanti incontri di Patrizio e Syusy con gli abitanti del luogo, nepalesi e non solo.

Tantissime le esperienze e le storie raccontate come quella del medico del re (uno tra i massimi esperti di medicina ayurvedica) e di Siliana Bosa, italiana che ha scelto di cambiar vita in modo radicale ed è divenuta monaca buddista.

Potete trovare questo e tanti altri video visitando il canale Youtube de La Tana del Criceto cliccando QUI.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s